Archivio mensile:Agosto 2014

KOUCHE, KOUCHE….

IMG_8639Kouche…Kouche!!!
Abbassatevi, mettetevi giù…..
Questo è il grido che risuonava sul pullman (proprio sul, nel senso che si viaggiava anche ben stipati sul tetto del pullman) quando i IMG_8650primi vedevano arrivare piante con rami più bassi. Allora si produceva una specie di ola, le teste e i corpi si abbassavano come un onda umana, uno dopo l’altro. A volte nemmeno IMG_8643questo è stato sufficiente perchè qualche ramata l’abbiamo presa un po’ tutti. Così abbiamo viaggiato, una trentina sul tetto del pullman aggrappati al portapacchi, e ben 90 dentro stipati come la carne Simmenthal per i 15 km del tragitto fin a Mol San Nicolà. Si trattava della gita al mare IMG_0451dell’oratorio estivo di Mar Rouge, organizzata da don Claudio,
insieme ai nostri cinque giovani voIMG_0544lontari del CSI. Eravamo in 230 almeno e il pullman ha fatto due viaggi per portare tutti (perché un pullman si era guastato, come è normale qui da noi) con qualche clandestino che si aggiungeva qua e là.
In caso di bisogni fisiologici non è necessario fermare il mezzo, almeno per chi viaggia sopra il tetto (ed è un maschietto) è semplice. Un ragazzo sistemato vicino a me, nel momento in cui non c’erano piante basse in vista da schivare, si è alzato in piedi e ha prodotto un generosa fontana di pipi che ha innaffiato i bordi della strada e per fortuna il temibile getto non ha colpito nessun passante.
E’ stato divertente IMG_8655e mi sono fatto un’idea di come avvengono questi viaggi, quando duIMG_8681rano non solo un’ora come il nostro, ma anche una giornata intera. Io mi sono ritrovato pieno di polvere e con qualche livido, ma contento di aver condiviso anche questo. Un giorno mi piacerebbe fare il viaggio Port au Prince-Mar Rouge, un viaggio di quasi 15 IMG_8671ore per fare 200 chilometri.
Al mare abbiamo scoperto che gli haitiani di Mar Rouge hanno un certo timore dell’acqua e non vanno se non dove l’acqua arrivava ad altezza del petto, tutti raggruppati vicino a riva. La loro gioia però è sempre comunque grandissima, sia a sguazzare nell’acqua, come a cantare a squarciagola dentro e sopra il pullman.
IMG_8894Questa gita è stata il culmine della intensissima esperienza di questo oratorio estivo haitiano e che ha visto Dario, Michele, Annalisa, Giulia e Federica totalmente IMG_8971

Continua a leggere