Archivio mensile:Gennaio 2015

PEPPO: ” QUI COME IN AFRICA”

PEPPO: “QUI, COME IN AFRICA”
IMG_4694Un nuovo anno è cominciato anche qui a Mar Rouge di Haiti. Qualche raro scoppio di petardo e naturalmente niente fuochi d’artificio, ci mancherebbe! Più che altro tanta IMG_4621musica ad alto volume sprigionata dalle radio dei moto taxi o da qualche venditore sulla strada munito di casse acustiche alimentate dal generatore a IMG_4648benzina. Una musica poco gradita, un tunz tunz ripetitivo che ha messo alla prova la nostra pazienza. La stessa per diversi giorni, soprattutto nelle ore serali.  Il primo giorno IMG_4637dell’anno è festa grande, non tanto perchè è capodanno, ma perchè tutta la nazione haitiana ricorda il giorno dell’indipendenza (1 Gennaio 1804) e della definitiva liberazione dalla IMG_4628schiavitù. Siamo rimasti delusi per la mancanza di impegno delle autorità civili nell’animare una giornata così indimenticabile. Come comunità cristiana, grazie all’iniziativa di don Mauro, abbiamo organizzato un raduno al crocevia del paese, dove abbiamo invitato le autorità pubbliche a fare almeno un breve discorso commemorativo, a leggere la dichiarazione di indipendenza e a cantare insieme l’inno nazionale e infine a ricevere tutti insieme la benedizione impartita da don Mauro stesso. Probabilmente è stato così da noi, perchè siamo in periferia, in una delle zone più sperdute di Haiti. Speriamo che almeno in capitale il governo abbia organizzato di propria iniziativa qualcosa di significativo.

Continua a leggere